Vai ai contenuti

Servizio di Richiesta invalidità civile Milano centro

Il servizio di Richiesta invalidità civile Milano centro consente a chi ha subito una diminuzione delle proprie capacità di ottenere un'assistenza per l'erogazione di pensione da parte dello Stato valutabile in base al grado di invalidità attestata a seguito di visita e documentazione medica.
Il caf può inoltrare la domanda di invalidità e seguire l'iter con l'assistenza di un avvocato civilista.
L'inoltro telematico prevede la compilazione di moduli prestampati.

Invalidità civile: domanda e certificati

L'inoltro della domanda di pensione di invalidità richiede che il soggetto richiedente abbia la disponibilità di documentazione medica che accerti il grado di invalidità e di eventuale sentenza di accoglimento se si tratta di una riconferma della medesima.
La domanda va accompagnata dall'indicazione precisa dell'invalidità presente più una serie di indici personali ai fini della richiesta.
Il caf può occuparsi anche del certificato medico necessario per l'attivazione della domanda ai fini dell'inoltro della medesima e necessario per accertare lo stato di deficit lavorativo.

Inoltro telematico e spese

La domanda di invalidità civile avviene senza oneri o spese tranne quelli affrontati per il reperimento della documentazione medica, il caf svolge il compito gratuitamente, si possono aggiungere gli onorari dell'avvocato laddove sia necessario un intervento del medesimo nei casi in cui la domanda venga sospesa per ulteriori accertamenti o addirittura rigettata.
Il caf si occupa di inoltrare la domanda e di restituire al soggetto il numero di protocollo con il quale il soggetto potrà controllare lo stato della domanda.

Pensione di invalidità: aggravamento

Il patronato opera per il cittadino anche in caso sia stato già autorizzato un assegno per l'invalidità ma si voglia ricorrere per un aggravamento della situazione richiedendo l'accompagnamento del soggetto.
Si pensi ad un peggioramento delle condizioni fisiche.
Sempre online si invia la richiesta con apposita documentazione medica in cui si certifica l'aggravamento e si richiede un incremento della pensione ed eventuale accompagnamento da parte di un soggetto indicato o da indicare.
Anche in questo caso il sistema fornisce un numero di protocollo a cui segue l'accoglimento o il rigetto della domanda da parte dell'Inps territorialmente competente.

Se si necessita di un servizio come questo, Family Staff è a vostra completa disposizione!


Via del Torchio 10, Milano- tel. 02 84 34 72 00 (ore ufficio)

MAGNOLIA SOCIETA' COOPERATIVA - AGENZIA PER IL LAVORO - C.F. / P.IVA : 07870080962 - R.E.A. 1987293 - AUT.MIN.PROT N.2445 DEL 6/02/2015 - C.SOCIALE € 25.000 I.V.
Torna ai contenuti